Tarquinia, sopralluogo del Sindaco Giulivi a Tarquinia Lido

Ieri mattina, alle 7.30 è iniziata l’attività di verifica dello staff del comune. Tra i presenti il Sindaco Alessandro Giulivi

131
Tarquinia lido

Dai nostri partner di Civonline, il quotidiano telematico

La stagione balneare è alle porte, e il Comune di Tarquinia si mobilita per dare concretezza ai progetti di miglioria sul decoro urbano di Tarquinia Lido.

“È necessario stilare la “To do list”, l’elenco di lavori urgenti da realizzare, con le dovute priorità”. Da qui è nata l’idea di convocare lo staff tecnico del Comune di Tarquinia per fare il punto della situazione al Lido. È lo stesso sindaco Alessandro Giulivi che ha impostato, un po’ a sorpresa, la visita, a Tarquinia Lido chiamando intorno a se, gli assessori e i massimi responsabili degli uffici tecnici del comune, oltre al rappresentante della polizia locale.

Ieri mattina, alle 7.30 è iniziata l’attività di verifica dello staff del comune, erano presenti il Sindaco Alessandro Giulivi, il Vice Sindaco Luigi Serafini, l’assessore Martina Tosoni, l’assessore Roberto Benedetti, l’arch. Luciani con il Geometra dell’ufficio dei lavori pubblici Sandra Meloni, il responsabile della viabilità, Massimo De Angelis.

“Non un semplice sopralluogo, ma una “radiografia”.

La visita è iniziata presso l’area del vecchio cinema all’aperto, uno spazio della Regione Lazio abbandonata da anni, ma che potrà ricomincerà ad essere disponibile sia come area eventi che Cinema all’aperto.

Il sito è in un grave stato di abbandono, sarà necessaria una vera e propria bonifica per consentire l’utilizzo in tempi brevi.

Lo staff tecnico ha proseguito il sopralluogo dei cantieri aperti sul lungomare, all’altezza della nuova piazzetta, sul Lungomare dei Tirreni.

Il Sindaco e gli Assessori sono d’accordo che i lavori dovranno terminare entro il mese di Febbraio, stessa scadenza per la pulizia e il ripristino delle aiuole, la sostituzione delle piante mancanti, compresi i contenitori per la raccolta differenziata. E’ necessario accelerare e consegnare il lungomare pulito e ben arredato, compreso il rimpiazzo dei cartelli stradali ammalorati.

L’attenzione per il decoro urbano è la punta di diamante di ogni località turistica, l’obiettivo di breve termine, sarà un’ordinanza per il mantenimento del decoro dell’ambiente urbano.
La visita è poi proseguita a piedi lungo Viale dei Navigatori, per verificare l’area del nuovo mercato, le aree verdi da bonificare, e quelle destinate agli animali da compagnia.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui