A ricevere un ulteriore richiamo di vaccino saranno anche ospiti e lavoratori delle Rsa e personale sanitario over 60

Terza dose, da domani nel Lazio via alle prenotazioni per gli over 80

192
vaccini over 80

Covid, a partire dalla mezzanotte di mercoledì 29 settembre gli over 80 residenti nel Lazio potranno prenotare la terza dose di vaccino, da ricevere in uno degli hub presenti sul territorio, direttamente in farmacia, o – in alternativa – contattando il proprio medico di famiglia.

E’ quanto prevede la Circolare Ministeriale diffusa nei giorni scorsi, che prevede la somministrazione di un’ulteriore dose a distanza di tempo dalla seconda per le categorie di popolazione più a rischio.

Oltre agli over 80 la riceveranno anche i lavoratori e gli ospiti delle Rsa e il personale sanitario con più di 60 anni.

Nei giorni scorsi state già somministrate circa 50.000 dosi in tutta Italia a soggetti immunodepressi e trapiantati a distanza di 28 giorni dalla seconda.

Intanto a partire da oggi nel Lazio, a Rieti, cominceranno le inoculazioni della dose aggiuntiva per gli over 80 ospiti nelle Rsa regionali.

A darne notizia ieri è stato l’assessore alla Sanità Alessio D’Amato in una nota: “Nel Lazio partiranno domani da Rieti le prime somministrazioni delle terze dosi di richiamo Covid per gli over 80 nelle RSA. Dopo la Circolare del Ministero sarà attivato a partire dalla mezzanotte di mercoledì sera il servizio di prenotazione online per le terze dosi di richiamo per over 80 (https://prenotavaccino-covid.regione.lazio.it/MAIN/HOME). E’ possibile effettuare la vaccinazione presso i centri vaccinali oppure in farmacia. Chi vuole può contattare anche il proprio medico di famiglia”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui