Tolfarte ”Osa” con i Sonics

Giovedì 1 agosto si inaugura con un grande spettacolo l’edizione 2019 della manifestazione che da 15 anni incanta decine di migliaia di spettatori: è TolfArte, pluripremiato Festival dell'Arte di Strada e dell'Artigianato artistico

521

Giovedì 1 agosto si inaugura con un grande spettacolo l’edizione 2019 della manifestazione che da 15 anni incanta decine di migliaia di spettatori: è TolfArte, pluripremiato Festival dell’Arte di Strada e dell’Artigianato artistico che trasforma la città di Tolfa in un palcoscenico a cielo aperto lungo oltre 1500 metri con 150 performance a ingresso gratuito e oltre 300 artisti. Ad aprire le danze della sua 15a edizione – una ricorrenza importante celebrata da numeri record – sarà lo spettacolo della rinomata compagnia Sonics, che regalerà al pubblico di Tolfa attimi di pura magia. Nella grande piazza Vittorio Veneto, sarà allestita una macchina scenica a forma di Piramide, che alle ore 21.30 darà vita a strabilianti coreografie e acrobazie aeree mozzafiato, poetiche e visionarie, sospese a 20 metri di altezza. Atmosfere fiabesche, costumi, luci e colori che esaltano la fisicità e la plasticità dei corpi, performance acrobatiche e visuali ideate dal direttore Alessandro Pietrolini con la complicità di tutti gli acrobati della compagnia, eseguite su macchine sceniche originali di invenzione dei Sonics: questi sono gli ingredienti vincenti dello spettacolo “OSA”, una vera e propria sfida alle leggi di gravità e un invito all’uomo ad andare oltre i propri limiti. “OSA. Siamo nudi davanti al mondo che ci osserva – dicono gli stessi artisti – OSA. Mostra il tuo corpo, ascolta il tuo cuore, la tua voce, la tua essenza, è una luce che ti chiama e un’emozione che ti sorprende. Ascolta il tuo cuore, non aspettare, OSA. Non pensare, OSA. Ascolta la tua emozione”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui