L’iniziativa organizzata come ogni anno a pochi giorni dal Natale. Il presidente del gruppo consiliare Merli: “Serve sangue”

Torna l’autoemoteca in piazza del Plebiscito promossa dal gruppo donatori Avis in consiglio comunale

69
autoemoteca

Torna l’autoemoteca AVIS in piazza del Plebiscito il prossimo 17 dicembre. Dalle 8 alle 11, grazie al consueto appuntamento organizzato dal gruppo donatori Avis in consiglio comunale, a pochi giorni dal Natale, sarà possibile compiere un bel gesto di solidarietà. A comunicarlo è il presidente del gruppo comunale Avis Valter Rinaldo Merli, avisino da 33 anni, che aggiunge: “Con questo ricorrente e importante appuntamento andiamo ad aiutare le persone più deboli. Ringrazio di cuore, anche a nome dell’Avis comunale, tutti i consiglieri comunali e tutti i cittadini che si sono già prenotati, e invito tutti gli altri che volessero donare a prenotarsi quanto prima. Voglio inoltre rivolgermi in particolare ai miei colleghi consiglieri ricordando che la donazione del sangue ci deve vedere tutti uniti per un unico scopo, al di là dei colori e delle vicende politiche. Il gruppo, fondato durante l’amministrazione Gabbianelli dall’allora consigliere comunale e oggi presidente onorario Maurizio Federici e dai consiglieri di quegli anni, ha sempre continuato a essere operativo. Continuerà a esserlo anche in futuro, perchè sposa e racchiude principi umani, sociali, e lo stare vicino a chi ne ha bisogno. In un periodo particolare, come quello che stiamo attraversando e vivendo, c’è bisogno di coesione e di stare dalla parte dei più deboli. Rivolgo quindi un mio personale appello a chi non ha mai donato, ma ha tutti i requisiti per poterlo fare, e a tutti coloro che per motivi diversi, a me sconosciuti, si sono allontanati dal gruppo: approfittate dell’appuntamento del prossimo 17 dicembre, doniamo la nostra parte più nobile: il sangue”. All’appuntamento sarà presente anche lo stesso presidente onorario del gruppo comunale Avis Maurizio Federici, giunto alla sua 122esima donazione.

“Grazie al gruppo comunale Avis, in particolar modo al presidente Merli, per aver confermato questo importante appuntamento in piazza del Plebiscito a pochi giorni dal Natale – ha aggiunto Luigi Ottavio Mechelli, presidente comunale e provinciale Avis -. Un appuntamento che torna puntuale ogni anno e che ogni volta, attraverso le varie donazioni, garantisce un prezioso aiuto alla nostra attività. Ricordo inoltre che al momento della donazione è di nuovo possibile richiedere le analisi, servizio interrotto nei mesi scorsi a seguito di un attacco hacker ai sistemi informatici della Regione Lazio”.

La donazione dà diritto a un giorno di astensione dal lavoro. Infine, qualche informazione da tenere a mente: prima della donazione è possibile consumare una modesta colazione. Tutti i donatori che devono effettuare il controllo annuale dei parametri ematochimici devono rimanere digiuni; coloro che non necessitano dell’esame sopra citato possono assumere prima della donazione un caffè o un thè, con al massimo due biscotti o fette biscottate; è da evitare tassativamente, prima della donazione, l’assunzione di latte e suoi derivati. Il donatore deve avere un’età compresa tra i 18 e i 65 anni e con un peso corporeo non inferiore a 50kg. Devono essere trascorsi almeno 5 giorni circa dall’ultima assunzione di farmaci antinfiammatori prima di poter effettuare la donazione. Tutte le altre informazioni sono consultabili sul sito www.aviscomunaleviterbo.it . Per chi non potrà donare il prossimo 17 dicembre, si ricorda che il SIMT di Viterbo presso l’ospedale Belcolle è aperto al pubblico sette giorni su sette: dal lunedì al venerdì dalle 7,30 alle 11,30, il sabato e la domenica dalle 8 alle 11,30. Per informazioni specifiche e prenotazione donazioni è possibile rivolgersi allo 0761/339011 o allo 0761/338621. La propria donazione al SIMT può essere effettuata anche tramite l’app per la prenotazione dei servizi di accesso ASL “prenotami.cloud” sezione donatori di sangue Belcolle.

Per quanto riguarda invece l’appuntamento del 17 dicembre in piazza del Plebiscito si ricorda che è obbligatoria la prenotazione entro le ore 13 del giorno precedente, ovvero del 16 dicembre, al numero Avis 0761 237394.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui