L'intervento del presidente dell'associazione di categoria sull'entrata in vigore del super green pass dal 6 dicembre

Tosti (Confcommercio): “Da nostra categoria segnale di responsabilità e consapevolezza”

107
Leonardo Tosti

“Grazie all’accelerazione della campagna di vaccinazione, all’introduzione del Green Pass e ad una costante attività della Confcommercio da alcuni mesi le nostre attività sono potute ritornare ad una prima parvenza di normalità, pur nelle complessità che il momento attuale ancora comporta”.

A parlare, in una nota, è il presidente di Confcommercio Leonardo Tosti.

“Come noto, dal prossimo 6 dicembre i Pubblici Esercizi saranno chiamati a far rispettare la nuova normativa, che prevede fra l’altro il cosiddetto “super green pass”, generato solo per i vaccinati o guariti da Covid-19, obbligatorio per la consumazione al tavolo all’interno dei locali, resa necessaria anche per la recrudescenza della malattia nei paesi vicini al nostro confine. Certo, non è facile, e a tratti può sembrare addirittura iniquo, doversi far carico anche dei controlli, dopo essere stati a lungo tra le imprese più penalizzate dal susseguirsi di dpcm, ordinanze e regolamenti”.

“Tuttavia – aggiunge Tosti – non tanto per evitare le conseguenze proprie di una giusta attività di controllo che verrà rafforzata dalle autorità di sicurezza, ma per onorare i sacrifici fatti e sicuramente con l’obiettivo di scongiurarne di nuovi, è estremamente importante che proprio la nostra categoria dia ancora un segnale ulteriore di responsabilità e consapevolezza. Tale segnale si deve concretizzare nella rigorosa applicazione delle regole ed esercitando con coscienza e responsabilità il ruolo assegnatici nel controllo delle certificazioni.
L’imperizia di pochi rischia infatti di venire pagata in termini di credibilità dell’intera categoria. Certo che i nostri associati sapranno cogliere questa raccomandazione con il senso di comunità, di visione e di responsabilità che hanno sempre dimostrato”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui