Inutile la corsa in ospedale

Tragedia a scuola, bambino di 11 anni perde conoscenza e muore dopo la corsa in ospedale

61

Tragedia a Ostia, nonostante l’immediato soccorso dei sanitari dell’Ares 118, giunti in una scuola del luogo per rianimare un bambino di 11 anni vittima di una sincope improvvisa.

Per il bambino era stato richiesto l’intervento dell’eliambulanza, atterrata presso il vicino campo sportivo della Stella Polare. Data la grave instabilità dell’11enne, tuttavia, i medici hanno optato per un più veloce trasferimento all’ospedale Grassi.

Nonostante il veloce trasporto in codice rosso, il bambino è giunto al pronto soccorso dell’ospedale privo di vita. Inutili tutti i tentativi di rianimazione avvenuti durante la corsa e, successivamente, in ospedale.

L’Ares 118 ha immediatamente attivato il supporto psicologico per i famigliari, vittime del gravissimo e improvviso lutto.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui