Tragedia all’ospedale Belcolle, uomo precipita e muore

1287

Un uomo di 70 anni è morto questa notte all’ospedale Belcolle di Viterbo, dopo un volo di diversi metri, schiantandosi al suolo.

L’episodio è avvenuto ieri sera verso mezzanotte quando l’uomo sarebbe caduto, precipitando a terra, dal quarto piano del nosocomio viterbese.

Sul posto sono subito intervenuti i sanitari, i Carabinieri e i Vigili del Fuoco, ma purtroppo per l’uomo i soccorsi sono stati vani. Sarebbe morto sul colpo.

I militari dell’Arma, dopo aver effettuato i rilievi del caso, stanno indagando per ricostruire la dinamica dell’accaduto e capire se si tratti di suicidio o di un incidente.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui