500mila vaccini in un giorno: il Generale Figliuolo raggiunge l’obiettivo, con buona pace dei vari Travaglio, Murgia e De Luca

Traguardo raggiunto: 500mila vaccinati in un giorno!

84
Figliuolo

Per la gioia degli italiani, Francesco Paolo Figliuolo, generale italiano dal 1º marzo 2021 commissario straordinario per l’attuazione e il coordinamento delle misure occorrenti per il contenimento e contrasto dell’emergenza epidemiologica COVID-19, è riuscito a raggiungere l’obiettivo prepostosi solo poche settimane fa: le 500mila vaccinazioni in un giorno.

Si tratta di una vera e propria svolta per il destino del Bel Paese. Si sono infatti moltiplicati i centri di somministrazione e sono state consegnate 4,7 milioni di fiale in appena 4 giorni.

E’ vicina l’immunizzazione totale degli «over 80», mentre si registrano comunque dei ritardi per i 60-79enni.

Non tenendo conto della variante indiana che sta mietendo terrore in alcune zone d’Italia, siamo in linea con le aspettative in una corsa contro il tempo per mettere in sicurezza soprattutto le fasce anagrafiche più a rischio.

Nonostante le varie critiche, dunque, mosse negli ultimi tempi al generale da vari personaggi come Travaglio, Murgia e De Luca, la vaccinazione procede a gonfie vele e il futuro, a meno di varianti particolari, appare sempre più roseo.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui