Trovato con un colpo di pistola in testa, è giallo a Borgata Aurelia

Si tratta di un quarantenne, evaso due giorni fa da Collazzone, arrivato a Civitavecchia per andare a trovare dei parenti in una zona piuttosto isolata del quartiere di Borgata Aurelia. Intorno alle 21 sono stati gli stessi parenti a trovarlo all'interno della sua auto ed hanno chiamato i soccorsi

534

Lo hanno trovato all’interno della sua fiat Tipo con un un colpo di pistola alla testa. Un quarantenne, evaso due giorni fa da Collazzone, era arrivato a Civitavecchia dove era andato a trovare dei parenti in una zona piuttosto isolata del quartiere di Borgata Aurelia.

Intorno alle 21 sono stati gli stessi parenti a trovarlo all’interno della sua auto ed hanno chiamato i soccorsi. Sul posto sono arrivati i carabinieri, che stanno cercando di capire se si possa trattare di un tentativo di suicidio, oppure se qualcuno invece possa aver sparato al quarantenne. Fino a notte sono stati eseguiti i rilievi da parte dei reparti speciali dei carabinieri per raccogliere elementi utili per capire se si tratti di un tentativo di suicidio o meno.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui