L’evento, gratuito, sarà accessibile in tutti i week-end di aprile, in 4 location differenti: Bassano Romano, Vetralla, Bomarzo e Onano

Tu Tuscia, ai nastri di partenza la mostra itinerante sul territorio viterbese

133

Ad inaugurare la neo-arrivata primavera, nella Tuscia, ci sarà un evento in grado di raccontare il territorio con lo sguardo stesso dei suoi abitanti nella potenza espressiva delle loro macchinette fotografiche: da una selezione di scatti avvenuta sul gruppo Facebook più grande della Provincia (“Tu Tuscia”) nasce la mostra itinerante dedicata al viterbese.

L’organizzazione dell’evento è avvenuta in concomitanza gli amministratori di Tu Tuscia (Simone Chiani, Gabriele Madami, Martina Palanca), il giovane fotografo Simone Ferraro e, soprattutto, il nuovo ente di “Tuscia in Fiore”; la mostra va collocata proprio all’interno di questa più grande cornice di eventi che accompagnerà la primavera dei viterbesi.

La selezione di foto, tutte riferite alla Tuscia e attentamente strutturate per l’esposizione, è avvenuta tra le decine di scatti che ogni giorno adornano il Facebook della maggior parte dei cittadini della nostra provincia sul gruppo in questione: qualità, espressività e capacità di promuovere il territorio sono stati i requisiti di base che hanno portato alla scelta finale degli scatti, effettuata scrupolosamente dagli organizzatori con l’aiuto di professionisti del settore.

Le tappe della mostra seguiranno proprio l’evento Tuscia in Fiore, spostandosi da una location storica all’altra, per far sì che arte, bellezza e cultura trovino in questi eventi un’armonia perfetta.

Le date, in dettaglio, sono:

– Bassano Romano [2,3 aprile]

– Vetralla [9,10 aprile]

– Bomarzo [16, 17 aprile]

– Onano [23, 24 aprile]

L’evento è no-profit e l’entrata gratuita, senza necessità di prenotazione.

Per maggiori informazioni contattare il +39 3926024640 o tutuscia@libero.it.

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui