Turismo, Marini (FI): “Annunciata altra pioggia di milioni da CDP, ma gli operatori ancora non vedono un euro”

137
“Leggiamo i giornali, ascoltiamo la radio, guardiamo la tv e scopriamo che ci sono valanghe di milioni di euro per il settore del turismo. Peccato che, finora, gli operatori del settore, che vivono una drammatica crisi di liquidità, non abbiano visto un euro”. Giulio Marini, responsabile Turismo di Forza Italia nel Lazio, non ha dubbi: “Se vogliamo far uscire il comparto da questa spirale negativa, il Governo deve abbandonare gli annunci e passare ai fatti. A cosa serve far sapere, ad esempio, che Cassa Depositi e Prestiti ha istituito un fondo per il turismo da 250 milioni, che arriveranno addirittura a 750, se poi, in concreto, le imprese e i lavoratori del turismo continuano a non avere alcun beneficio? Le aziende chiudono, i posti di lavoro diminuiscono di giorno in giorno e il Governo si pavoneggia, annunciando una pioggia di milioni, che però restano virtuali”.
“Se è vero che ci sono questi fondi – conclude Marini – ci si raccordi con le Regioni e si faccia avere subito liquidità alle imprese e ai lavoratori: finisca la stagione delle parole e inizi, finalmente, quella degli aiuti. Altrimenti, il settore del turismo sarà destinato a un autunno tragico”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui