Tuscia, rialzo dei prestiti finalizzati e calo per i mutui… ecco i dati!

La provincia di Viterbo avrebbe una crescita del 13,5% per i prestiti finalizzati, e una diminuzione per i mutui che risale al - 14,1%.

295

Nel viterbese calano i mutui sulle case. Da alcuni dati del Barometro Crif, indicatore degli andamenti relativi alle richieste di prestiti e mutui, tramite la raccolta di informazione di sistema di informazioni creditizie nominato “Eurisc”, la provincia di Viterbo avrebbe una crescita del 13,5% per i prestiti finalizzati, e una diminuzione per i mutui che risale al – 14,1%.

Rispetto ai dati del 2018 si registrano notevoli cali sui mutui che nel Lazio arriva a -9,4% e viene indicato prevalentemente nelle provincie di Latina e Viterbo  con -16,0% e-14,5% al contrario dei prestiti finalizzati, in forte rialzo, dove la Tuscia è al primo posto con il 13,5% con un importo medio di 6772 euro.

Gli importi medi richiesti, rispetto il 2018, vede la provincia viterbese con 101,821 euro dopo Roma, Latina e Frosinone.

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui