Ubaldo Sciattella, erede dell’indimenticabile Gigi, guida la Società che vende prodotti per l’agricoltura

852
Un particolare

La società Sciattella Luigi e figli Srl, guidata da Ubaldo Sciattella, ha natali di grande pregio, che arrivano da lontano.

La nonna di Ubaldo che si chiamava Domenica, ma tutti chiamavano Giannetta, aveva un banco al mercato di Piazza dl Gesù, in quello stesso mercato dove c’era anche la famosa Pasqualina. Giannetta vendeva uova, polli, patate, ortaggi e verdure. Insomma tutto quello che si poteva rimediare, in quegli anni difficili del primo dopoguerra. Il marito della Giannetta, che si chiamava Baldassarre, (ma tutti lo chiamavano Ubaldo, da qui il nome del titolare della Ditta), quando vide che la moglie Giannetta, con questo mestiere ci spizzicava bene, pensò di aprire un negozio all’ingresso di Porta Romana.

Il titolare Ubaldo Sciattella

E questa attività è l’antesignana della Società che oggi guida Ubaldo Sciattella, con capacità, esperienza e buon senso. Dopo il negozio di Porta Romana, è venuto quello ai Magazzini Generali, condotto da Luigi Sciattella (padre di Ubaldo),dove nelle prime ore del mattino si faceva l’ingrosso, per i commercianti e gli ambulanti, e più tardi, il dettaglio, aperto a tutti i consumatori. Luigi Sciattella è un uomo che è entrato nella storia dei personaggi viterbesi. Era conosciuto da tutti, e per tutti era semplicemente Gigi. Nessuno lo chiamava mai Luigi. Uomo forte e risoluto, era anche Ciuffo della Macchina di S. Rosa, e ha onorato questo suo impegno di fede, per tanti anni.

I silos per lo stoccaggio cereali

Il figlio Ubaldo ha collaborato con lui per tanti anni, e vicino al padre, ha anche imparato il mestiere. Ubaldo ha molto del padre Gigi: la saggezza, la voglia di lavorare, il gusto per le battute sopraffine. Attualmente la Ditta Sciattella ha un capannone al Km. 1,700 della Strada Tuscanese, dove svolge un lavoro di ingrosso per Concimi, Sementi e Cereali. Poi ha ancora un altro capannone al Km. 4,500 sempre sulla Strada Tuscanese, adibito a selezione e produzione di sementi e stoccaggio cereali. Dal 2014 ha aperto anche un negozio di “vicinato” a Caprarola per la vendita al dettaglio dei suoi prodotti.

Un momento dell’attività

Ubaldo Sciattella dal 2012 (dopo la dipartita del padre Gigi), ha preso le redini di tutta l’attività, e la conduce con un impegno attento e intelligente, per mantenere le posizioni di prestigio che la sua Azienda, ha conquistato su Viterbo, nel Lazio e altrove.

La sede al Km. 1,700 della Strada Tuscanese

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here