Tragedia nella tarda serata di ieri a Castel Sant'Elia

Uccide la moglie davanti alla figlia e poi si toglie la vita

424

CASTEL SANT’ELIA – Imbraccia il fucile, spara alla moglie davanti alla figlia e poi si toglie la vita.

Tragedia nella tarda serata di ieri in una villetta alle porte di Castel Sant’Elia. A lanciare l’allarme è stata la figlia, comprensibilmente sotto shock. Triste protagonista della vicenda un agricoltore di origini sarde di circa sessant’anni.

Le indagini sono appena cominciate e, adesso, i carabinieri agli ordini del maggiore Palmina La Vecchia dovranno ricostruire la dinamica dei fatti e, soprattutto, capire il movente.

Stando a quanto si apprende al momento, la coppia sarebbe stata in fase di separazione ma, l’uomo, non avrebbe accettato l’idea di dividersi dalla moglie. E potrebbe essere proprio questo il motivo che ha spinto l’agricoltore a compiere un simile gesto.

La coppia ha un’altra figlia che, al momento del fatto, non era presente. Sul posto, insieme agli uomini dell’Arma, anche i soccorsi sanitari del 118.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui