Un altro giorno di dolore per Viterbo: ci ha lasciato il professor Antonio Usai

288

Un altro giorno triste per Viterbo. Ci ha lasciato il professor Antonio Usai, 79 anni, che era stato docente e preside al liceo linguistico Giovanni Merlini.

Era stato contagiato dal Covid-19 ed ricoverato all’ospedale Belcolle di Viterbo.

Stimato docente, ex preside, persona di spicco della cultura, dotato di senso di ironia, di profonda umanità e sensibilità e molto attivo nel volontariato viterbese, il professor Usai lascia un vuoto immenso in chi ha avuto l’onore di conoscerlo. Era anche membro del direttivo comunale dell’Avis.

Era sposato con l’insegnante e poetessa Nadia Pascucci. La coppia ha tre figli, Patrizia, Paolo e Alessandro, noto giornalista di Mediaset. Suo fratello è il giornalista viterbese Federico Usai.

Così scrive il Sindaco di Viterbo Giovanni Arena:

“Ancora una triste notizia. Una perdita che mi addolora molto. Se n’è andato Antonio Usai. Un amico e una persona che conoscevo da quando ero ragazzo. Antonio è stato il mio professore di inglese al liceo scientifico Ragonesi. Ma poi siamo rimasti in contatto anche dopo la scuola. Prezioso il suo lavoro nell’ambito scolastico, con il suo ruolo di insegnante e poi di preside al liceo linguistico Merlini. Altrettanto prezioso il suo contributo nel mondo del volontariato, per l’Avis in particolare, un saldo riferimento per l’associazione e per i donatori. Una persona conosciuta nella nostra città, amata e stimata a livello professionale e personale. Alla moglie Nadia e ai figli Alessandro, Paolo e Patrizia il mio più affettuoso abbraccio.

Giovanni Maria Arena
Sindaco di Viterbo”

Il sen. Umberto Fusco: – Ho appreso con sincera commozione della scomparsa di Antonio Usai, celebre professore della nostra città, per tanti anni alla guida, in qualità di preside, del liceo linguistico Merlini di Viterbo, anche lui caduto vittima di questo terribile virus.

In questo anno così difficile sono decedute molte persone che hanno contribuito al progresso culturale e sociale della nostra città e tra queste vi è senza dubbio anche il professor Usai.

Mi auguro che la dedizione del professor Usai per la scuola, per la cultura e per il volontariato, ricordando il suo impegno come membro del direttivo Avis del comune d Viterbo, possa essere da esempio e guida per i nostri giovani.

Mi stringo al dolore della sua famiglia, della moglie e del fratello Federico. Un commosso pensiero e un forte abbraccio vanno in particolare a suo figlio, e mio caro amico, Alessandro.

Giunga a loro il mio più sincero sentimento di vicinanza in questo difficile momento.

Umberto Fusco
Lega Salvini Viterbo”.

La nostra redazione si unisce al dolore e esprime cordoglio e vicinanza ai familiari.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui