In queste ore l'amministrazione sta valutando la possibilità di fissare la data per una seduta straordinaria dedicata all'emergenza sanitaria

“Un consiglio comunale sul Covid? Auspicabile, serve maggiore comunicazione”

109

“Un consiglio comunale dedicato al Covid? Sono assolutamente d’accordo, dato che ho sempre lamentato mancanza di comunicazione da tutte le istituzioni competenti rispetto all’andamento della pandemia e servizi, soprattutto riguardo verso le famiglie e la scuola”.

Queste le dichiarazioni della consigliera Luisa Ciambella (Pd) mentre in queste ore il sindaco Arena sta valutando la possibilità di fissare una seduta consiliare straordinaria dedicata al tema del Covid-19 nel capoluogo viterbese, che ad oggi resta una delle aree più colpite della regione.

consiglioLa richiesta era stata avanzata per la prima volta dal gruppo della Lega già lo scorso gennaio, quando la pandemia non aveva ancora preso piede in Italia. Per il resto, ricorda la Ciambella, “gli altri capigruppo, come avevo percepito anche durante il consiglio comunale sul bilancio, non dimostrano interesse a discutere di questo e non ritengono che il sindaco, come massima autorità sanitaria, possa giocare un ruolo fondamentale. Mi ha fatto però particolarmente piacere – prosegue la consigliera – leggere le dichiarazioni in controtendenza del sindaco Arena e auspico che lui sia in grado di organizzare la seduta”.

“Per quel che mi riguarda – ribadisce – sono favorevolissima, e anzi non faccio che reclamare ulteriore comunicazione ormai da più di due mesi quindi l’idea di un consiglio dedicato è auspicabile, vedremo se si riuscirà a convocarlo”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui