Unitus, dal 21 al 28 settembre torna il Festival della Scienza!

Una serie di eventi aperti al pubblico per portare la scienza anche fuori dalle mura universitarie!

162
Festival della scienza

Dal 21 al 28 settembre si svolgerà l’edizione 2019 dell’annuale Festival della Scienza di UNITUS, con il patrocinio del Comune di Viterbo, della Provincia di Viterbo e della Fondazione Carivit.

Alle 9,30 di sabato 21, all’Orto Botanico “Angelo Rambelli”, inizierà la giornata inaugurale con una visita guidata ad alcune collezioni vegetali sia dell’Orto Botanico che dell’Azienda Agraria Didattico Sperimentale. Alle 12,30 l’inaugurazione ufficiale alla presenza del Magnifico Rettore. professor Alessandro Ruggieri. Seguiranno una degustazione di prodotti tipici del territorio e la raccolta delle zucche ornamentali coltivate nell’azienda agraria. I diplomati del Master in Narratori di Comunità dell’Università della Tuscia racconteranno da par loro la tradizione delle zucche ornamentali fra storia, letteratura, arte, paesaggio e tradizioni.Per partecipare alla giornata inaugurale è necessario prenotarsi entro il 16 settembre inviando una mail a corsi.azienda@unitus.it

Tutti gli eventi del Festival, compresa la giornata inaugurale, sono gratuiti

Il 25 settembre alle ore 17:00, nel corridoio delle Monofore adiacente all’Aula Magna di Santa Maria in Gradi, sarà inaugurata una mostra fotografica molto attesa – “1979 – 2019 Quaranta anni in immagini” – che ripercorrerà la vita dell’Ateneo dalla sua istituzione, il 3 aprile 1979, fino ad oggi, illustrando momenti, spazi, avvenimenti dei primi 40 anni della nostra Università. La mostra si protrarrà fino al 25 ottobre.

Gli altri appuntamenti sono previsti tutti i giorni dal 23 al 28 settembre, sempre alle ore 10:00, nell’Aula Magna “Gian Tommaso Scarascia Mugnozza” del complesso di Santa Maria in Gradi. Saranno trattati temi di grande attualità che spaziano dai falsi miti nel campo dell’alimentazione, alla crisi climatica, alle tecnologie intelligenti. Il 28 settembre il ciclo di conferenze si chiude con un appuntamento particolarmente interessante dedicato alla visione e alla conoscenza nella pittura del grande Leonardo Da Vinci.

Il 27 settembre dalle 18:00 NOTTE EUROPEA DEI RICERCATORI, nelle aule e nei cortili di Santa Maria in Gradi, in compagnia dei ricercatori dell’Università della Tuscia.

Il Festival si conclude il 28 settembre – dalle 17:00 alle 19:00 – con “Esperimenti in cortile”, nel cortile del Palazzo dei Priori. L’evento vedrà protagonisti gli studenti delle Scuole superiori che hanno aderito all’iniziativa. Saranno proposti esperimenti e attività interattive guidate dagli studenti, “per condividere esperienze, metodi, attività e contagiare tutti di vera passione scientifica”, come si legge nel programma del Festival.

Nei giorni 25 e 26 settembre alle ore 15:00 sono previste, previa prenotazione, altre visite guidate all’Orto Botanico.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here