Vacanzieri bloccati a Santo Stefano, nell’ arcipelago di La Maddalena

224

LA MADDALENA – Centinaia di turisti sono rimasti bloccati in un resort di Santo Stefano, nell’arcipelago di La Maddalena, dopo il caso di positività al coronavirus accertato su un lavoratore della struttura turistica.

Dall’unità di crisi regionale sono stati eseguiti 470 tamponi tra villeggianti e dipendenti del resort.
Ha detto l’assessore della Sanità Mario Nieddu:
“Stiamo aspettando che i tamponi vengano processati; nel frattempo abbiamo disposto che nessuno si muova dal resort”.
Qualcuno però ha cercato di andarsene: due turisti sono stati bloccati dalle forze dell’ordine prima che andassero verso l’aeroporto di Olbia.
Le circa 470 persone  sono costrette alla quarantena “dinamica”: possono muoversi ma solo all’interno del recinto del residence in attesa dell’esito del tampone di massa.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui