I centri della provincia di Viterbo nei quali ci si può vaccinare senza prenotazione sono Viterbo, Vetralla, Acquapendente, Ronciglione, Civita Castellana, Tarquinia e Bolsena

Vaccinazioni libere nel Lazio, bene la prima giornata con oltre 5.000 adesioni

271
d'amato

La prima giornata di vaccinazioni libere nel Lazio ha portato ottimi risultati.

L’assessore alla Sanità regionale Alessio D’Amato ha comunicato che sono state 5.000 le adesioni registrati nelle scorse 24 ore, “con punte di più 30%”.

Da ieri, primo settembre, è infatti possibile accedere liberamente agli hub del territorio regionale senza previa prenotazione, presentandosi muniti soltanto di tessera sanitaria.

Nella provincia di Viterbo i centri vaccinali “open” sono quelli di Viterbo, Vetralla, Acquapendente, Ronciglione, Civita Castellana, Tarquinia e Bolsena. Sarà possibile accedere a questi hub per sottoporsi a vaccino anti-Covid tutti i giorni dalle 9 alle 14.

Per gli appuntamenti già fissati l’orario dei punti di somministrazione rimarrà invariato (9-17).

Intanto ieri nel Lazio sono stati raggiunti i 4 milioni di cittadini ad aver completato il ciclo vaccinale, pari al 77% della popolazione over 12.

I nuovi casi si mantengono in calo rispetto alle settimane precedenti, con ricoveri nei reparti ordinari e in terapia intensiva in diminuzione.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui