Il sindaco ha espresso il suo plauso per la gestione della campagna vaccinale nella provincia. "Mi vaccinerò con Pfizer a Bagnoregio"

Vaccini, oggi prima dose per Arena: “La Asl di Viterbo è tra quelle che sta lavorando meglio”

160

Vaccini, oggi il sindaco di Viterbo Giovanni Arena riceverà la prima dose del siero Pfizer a Bagnoregio, dopo la disdetta della precedente prenotazione a Civita Castellana, fissata per il giorno di Pasqua.

Un modo per accelerare i tempi e ricevere quanto prima entrambe le dosi, come ha spiegato il primo cittadino in Consiglio comunale giovedì, per il quale il richiamo arriverà il primo maggio.

“Sono così convinto del vaccino che anche se mi iniettassero il ‘veleno’ lo farei”, aveva dichiarato Arena appena due giorni fa per ribadire l’importanza di portare avanti la campagna di vaccinazione e uscire quanto prima dall’emergenza.

Poi il plauso al lavoro della Asl di Viterbo, che – come ha affermato Arena – “tra quelle del Lazio è quella che sta lavorando meglio per le vaccinazioni. Non mi pare che ci siano state situazioni particolari, a parte delle rinunce dovute all’informazione a singhiozzo e non del tutto esauriente per quanto riguarda Astrazeneca, come avvenuto nel resto d’Italia”.

 

 

1 commento

  1. E bravo Sindaco! Io, nonostante medico, prenotato attraverso l’Ordine professionale, NON sono stato ancora vaccinato. Mi sono prenotato sulla piattaforma, ma volevano rifilarmi l’Astrazeneka. Disdetto! Anche il Direttore Generale della Asl ha fatto il Pfizer, lei ed i suoi collaboratori! In Italia i furbetti sono stati inquisiti, ma Viterbo è Italia o appendice dello Stato Pontificio, ovvero altro? C’è lo dica Sindaco!

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui