Riceviamo e pubblichiamo

Vallerano, pubblicato il bando per l’assegnazione di 12 lotti del nuovo Piano insediamenti produttivi

226
vallerano

Il Comune di Vallerano ha pubblicato ieri il bando per l’assegnazione di 12 lotti ancora disponibili del nuovo Piano insediamenti produttivi, realizzato in località Sant’Antonio e i cui lavori sono stati recentemente ultimati.

Il bando è consultabile sul sito istituzionale www.comune.vallerano.vt.it. Al fine di garantire la più ampia partecipazione, nel rispetto delle norme vigenti in questo periodo di emergenza COVID-19, le domande di partecipazione, corredate di copia del documento di riconoscimento del legale rappresentante dell’impresa richiedente e della documentazione richiesta, potranno essere presentate via PEC, all’indirizzo tecnico@pec.vallerano.net, entro le ore 12 del 15 giugno 20201.

Possono presentare un’istanza per l’acquisizione di aree tutte le imprese, costituite in forma singola o associata, i consorzi di imprese e le società consortili, anche in forma cooperativa, gli enti pubblici e le aziende a partecipazione statale, in possesso dei requisiti previsti dal regolamento approvato dal Consiglio comunale, che intendano realizzare impianti produttivi di carattere industriale, artigianale, commerciale e turistico, come prevede il comma 6, dell’articolo 27 della legge n. 85/197.

“La pubblicazione del bando per l’assegnazione dei lotti ad oggi non assegnati nella nuova zona PIP di Vallerano – commenta il sindaco Adelio Gregori – è per l’Amministrazione comunale motivo di enorme soddisfazione. La zona per gli insediamenti produttivi, infatti, era attesa da anni, basti pensare che la sua progettazione risale al 2007. Oggi mettiamo a diposizione della nostra comunità, e delle piccole e medie imprese locali, uno strumento importante in grado di incrementare le opportunità di sviluppo e di crescita, con un auspicabile risvolto positivo in termini di occupazione.

Proprio per queste motivazioni, e proprio in queste settimane così critiche per tutte le attività produttive del nostro Paese, il Comune di Vallerano, pur con tutte le difficoltà evidenti da un punto di vista operativo, ha deciso di non interrompere e di non posticipare ulteriormente l’iter amministrativo che si è concluso con la pubblicazione del bando. Ed anche questo primo, ma significativo, risultato è un segnale di ripresa che vogliamo consegnare alla nostra comunità”.

“Rispetto al precedente bando, attraverso il quale era stata assegnata una prima tranche di lotti – aggiunge l’assessore ai lavori pubblici, Luca Poleggi –, c’è una differenza sostanziale: il fatto che, all’epoca, il Piano insediamenti produttivi era un progetto già definito, ma sulla carta. Oggi è un’opera conclusa, pronta ad essere utilizzata e sfruttata dalle imprese locali e del nostro comprensorio di riferimento. Negli anni i lavori di realizzazione avevano subito diverse battute d’arresto. Questa amministrazione comunale, con la preziosa collaborazione dell’Associazione di impresa a cui era stato affidato il cantiere, pur con mille difficoltà, è riuscita a concludere i lavori. Ed è per tutti noi un primo importante risultato, raggiunto, in una visione di squadra, insieme all’assessore al Bilancio, Maurizio Parisi, ai tecnici e al personale amministrativo dell’ufficio tecnico comunale”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui