Vandali a San Pellegrino, servono controlli e telecamere per salvare la storia!

L'antica Via Francigena, un tempo attraversata dai pellegrini, è stata teatro di un terribile misfatto

498
san pellegrino

Lungo il tragitto della Via Francigena percorsa da un numero grandissimo di pellegrini, per andare a pregare sulla tomba di Pietro, questa notte il misfatto ad opera di ignoti.

Pensiamo ad uno dei tanti giovani che ha voluto ammazzare la noia, dedicando tempo e denaro ad una bravata. Sotto quegli archi a sesto ribassato che ornano la parte più ricca di Via S. Pellegrino ha scritto sugli antichi conci di peperino con una bomboletta nera.san pellegrino

Ora ci piace far presente al giovane autore e ai suoi amici testimoni e quindi complici, che per cancellare quella scritta e dare di nuovo dignità a quell’angolo, il Comune dovrà fare una gara di appalto e fare il lavoro con una macchina sabbiatrice.

Ma la notte S. Pellegrino è terra di nessuno, lo denunciano i tanti atti di vandalismo perpetrati. Invochiamo qualche telecamera in più.san pellegrino

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui