Variante inglese, la preoccupazione dell’Oms: 60 Paesi coinvolti dalla nuova forma di Cov Sars 2

L'Organizzazione mondiale della Sanità precisa la sua preoccupazione davanti al nuovo virus nel mondo già inginocchiato dal 2020 dal Covid-19 che ogni giorno semina record di contagi e decessi

130

Preoccupa sempre di più la variante inglese del nuovo Covid-19. Sono almeno 60 i Paesi colpiti nel mondo – 10 in più della scorsa settimana – compresi quelli contagiati dalla nuova Cov Sars 2 sudafricana.

L’Organizzazione mondiale della Sanità precisa la sua preoccupazione davanti al nuovo virus nel mondo già inginocchiato dal 2020 dal Covid-19 che ogni giorno semina record di contagi e decessi.

La Cina ha imposto già il lockdown per quasi 1 milione di abitanti mentre il Brasile vive sempre più nel dramma il nuovo fenomeno di variante.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui