Vasanello: staccata la testa alla statua di Padre Pio

"I vandali si accaniscono sulla statuina per la terza volta": la denuncia, amareggiata, di Fabiana Mecocci, la fedele che l'ha restaurata

1658

Un nuovo sfregio alla statuina di Padre Pio in piazza Trilussa a Vasanello.

Alla statuetta, posta in segno di devozione da alcuni fedeli, è stata infatti staccata la testa di netto la notte di San Silvestro.

A denunciare l’atto vandalico è stata Fabiana Mecocci, che si era occupata personalmente di collocare la statuina nel posto dove è stata distrutta.

“E’ già la terza volta che, purtroppo, alcuni incivili danneggiano Padre Pio.

Io ho sempre provveduto a risistemare la statuina riposizionandola a piazza Trilussa. Stavolta però sono stanca, soprattutto della maleducazione e della mancanza di rispetto che non si limita nemmeno di fronte ad un’immagine sacra.

Sono veramente disgustata da questo gesto di inciviltà e mi auguro che al più presto vengano scoperti e puniti i colpevoli di un gesto così ignobile.”

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui