Ventenne trovato con hashish nella propria auto, ora è nei guai

203
guardia di finanza

La Guardia di finanza intensifica i controlli in materia di contrasto al fenomeno legato allo spaccio di sostanze stupefacenti. Durante le festività natalizie, infatti, i militari del capitano Giuseppe Parisi hanno lavorato alacremente, organizzando servizi mirati in diversi punti della città.

Proprio uno di questi ha visto un giovane civitavecchiese finire nei guai. Il ragazzo, poco più che ventenne ed incensurato, è stato fermato per un controllo, al termine del quale è spuntata fuori la droga. L’atteggiamento nervoso del giovane ha insospettito i finanzieri, che hanno deciso di approfondire le verifiche in corso. A seguito della perquisizione sono stati rinvenuti infatti alcuni grammi di hashish.

L’attività delle fiamme gialle non si è fermata neppure in questi giorni: il gruppo di Civitavecchia, coordinato dal tenente colonnello Claudio Maria Sciarretta, ha eseguito numerosi servizi sia in divisa che in borghese, monitorando principalmente quelle aree risultate nel tempo luoghi di ritrovo abituali per spacciatori e consumatori di droga.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui