Verardi, un orologiaio viterbese ma con preparazione svizzera

1632
verardi

Quando ho letto per la prima volta la ragione sociale dell’attività di Mario Luigi Verardi: “Tecnica Svizzera Verardi”, ho pensato che siccome le fabbriche di orologi più famose sono in Svizzera, quel titolare avesse voluto dare lustro alla sua attività, citando questo aggettivo.

E invece no. La tecnica di riparatore di orologi il sig. Mario Luigi Verardi, l’ha proprio acquisita in Svizzera, prima presso la fabbrica della Longines e successivamente presso la fabbrica dell’Omega. La sua qualifica era quella di orologiaio riparatore, con il compito di riparare gli orologi nuovi di fabbrica, che presentavano qualche difetto di costruzione. Lo stipendio che percepiva Mario era molto buono, in quanto aveva la qualifica di “operaio specializzato”. Il padre di Mario faceva il minatore ed era emigrato in Belgio, con tutta la famiglia, quando Mario era ancora piccino. Erano i tempi della tragedia di Marcinelle, e la vita di minatore non era facile. Per sua “fortuna” l’uomo, ebbe un incidente di lavoro che lo infortunò ad una mano, e fu trasferito a lavori di ufficio. Anche se faceva altri mestieri, il padre di Mario era un orologiaio per passione, e dedicava tutto il suo tempo libero, a riparare orologi. Dal Belgio la famiglia si trasferì in Svizzera dove viveva un parente, e qui iniziò per loro una nuova vita.

I due coniugi iniziarono a lavorare in una fabbrica di orologi, mentre Mario Luigi continuò gli studi da tecnico di orologeria. Mario trovò prima lavoro alla Longines e poi all’Omega. La vita di fabbrica è però dura e Mario, appena si sentì capace di procedere da solo, nel 1981 decise di aprire un negozio di riparazioni a Viterbo, in Via Cattaneo, 38C. Scelse questa città perché le sorelle del padre venivano qui tutte le stagioni calde, per le lavorazioni del tabacco, che era molto praticata nelle campagne del viterbese. Il nucleo familiare di Mario, composto da lui, il padre e la madre, ha sempre lavorato nel negozio e l’attività ha presto preso piede, ed oggi registra migliaia di clienti. Tra i diplomi che sono appesi nel suo ufficio, oltre a quelli della Longines e della Omega ce ne è uno del quale Mario Luigi Verardi è molto fiero. E’ un diploma rilasciato dalle autorità svizzere che certificano che Mario Luigi Verardi è un provetto tecnico riparatore di orologi.

Questo diploma, qualora decidesse di farlo, è come un passaporto che gli consentirebbe di aprire un negozio nella Confederazione Elvetica, senza sottoporsi ad alcun esame. Oggi Mario Luigi Verardi ha 68 anni e una esperienza consolidata, che gli consente di riparare qualunque tipo di meccanismo in poco tempo. Anche io sono cliente di Mario Luigi Verardi e in tutta sincerità vi posso raccomandare questo negozio, perché il titolare è veramente bravo.

Il diploma

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui