Riceviamo e pubblichiamo

Vetralla, 5 Stelle attaccano giunta Coppari: “Previsioni errate, promesse non mantenute e zero risposte”

Comune di Vetralla

La lentezza, la noncuranza delle regole e i continui cambi di rotta, sono il filo conduttore dell’amministrazione Coppari.

Non essendo intervenuta all’ultimo Consiglio Comunale, ho depositato le interrogazioni in modalità scritta, da regolamento le risposte vanno rese entro 15 giorni. Di giorni ne sono passati oltre 40 e di risposte ne ho ricevute solo dall’assessorato ai Servizi Sociali.

Del resto, previsioni errate, promesse non mantenute e mancate risposte sono una loro caratteristica a cui ormai ci siamo dovuti abituare. L’esempio calzante sotto gli occhi di tutti è la disastrosa gestione del nuovo appalto di raccolta dei rifiuti.

Abbiamo perso il conto di quante volte sono stati utilizzati parole come “imminente”, “a breve”, “tutto pronto” in Consiglio Comunale così come nei loro comunicati stampa, ma nei fatti si traducono in una totale mancanza di visione di progettualità con cambi di rotta continui.

Che fine hanno fatto, il promesso albo dei compostatori, i regolamenti e tutte le iniziative (pronte a detta loro) che potevano essere messe in atto ma sempre rimandate nascondendosi dietro “all’imminente partenza del nuovo servizio”, anche se non direttamente connesse?

Ed ecco che con delibera del 24 ottobre, decidono di ricominciare quasi tutto daccapo, dando indirizzo per conferire un incarico esterno per una variante sulle modalità di svolgimento del nuovo servizio.

Che senso ha farla oggi, dopo oltre tre anni, una variante al progetto? Semmai era il caso di farla subito anziché tentare la maldestra scelta di bloccare l’appalto che ha creato solo costi, e comunque non buttare tutto questo tempo invano che ci chiediamo a cosa sia servito! Ma questo significherebbe conoscere bene ciò che si ha e avere una visione chiara di ciò che si vorrebbe realizzare.

Sicuramente gli unici rifiuti da non riciclare sono le idee di questa amministrazione, e nel frattempo Vetralla continua ad essere la discarica di tutti i paesi limitrofi, e di concittadini ineducati sul tema e sottoposti a nessun controllo, creando un danno economico e di decoro non indifferente.

Qui le domande che attendono risposta.

Il consigliere Lorena Ciucci – MoVimento 5 Stelle Vetralla

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui