Via Brenta a Viterbo, “C’era una volta un tombino…”

154
tombino
Tombino "sommerso" in via Brenta

Inauguriamo un’altra puntata di “degrado a Viterbo”. Abbiamo notato l’ennesima segnalazione da parte dei residenti sul gruppo Facebook “Viterbo Civica”.

Questa volta si parla di via Brenta, a Viterbo, dove una donna ha scattato una fotografia in cui si vede un tombino totalmente “sommerso” dall’acqua, a seguito della pioggia incessante di ieri pomeriggio.

Non è certamente la prima volta che la Città dei Papi mostra dei “difetti” nelle caditoie. Sembra, anzi, che gli allagamenti siano ormai all’ordine del giorno in situazioni di emergenza climatica.

Il presidente del Comitato di residenti “Liberiamo via Cardinal La Fontaine dalle macerie” nello stesso post di Facebook ricorda che l’assessore ai Lavori Pubblici Laura Allegrini in occasione del Consiglio comunale del 14 novembre aveva promesso che si sarebbe occupata delle segnalazioni sui social dei cittadini. Di questo fanno parte anche le caditoie. “Vediamo se risponde…. con i fatti”, si legge poi.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui