Via Saffi diventa di nuovo la Via degli artisti, appuntamento a giugno

386

Anno nuovo, nuova edizione, la quarta, della Via degli artisti.

Un bell’evento con protagonista una via centrale, storica e amata di Viterbo, che ultimamente sembra un po’ abbandonata: via Saffi.

Queste le date della manifestazione:
1-2 giugno 2020 a Via Saffi, Viterbo.
1 giugno dalle 16.00 a mezzanotte
2 giugno dalle 10.00 alle 20.00

Via Saffi congiunge, parallelamente e più tortuosamente rispetto a via Cavour, due piazze gioiello di Viterbo: piazza Fontana Grande e piazza delle Erbe; lì ha sede il palazzo della Provincia, la Sala Anselmi e, proseguendo, è possibile ammirare una delle più belle case storiche della Città dei Papi, dal punto di vista architettonico:  Casa Poscia ove è visibile un caratteristico profferlo.

Il profferlo è una particolare costruzione che vede la casa arricchita da una scala esterna sporgente, realizzata con l’idea di proteggere ciò che si trova nella parte sottostante (prevalentemente attività commerciali). Secondo la tradizione e la leggenda, quella fu la casa della Bella Galiana.
La splendida fanciulla viterbese sarebbe certo contenta di vedere la via piena di
artisti, pittori, musicisti, ballerini, artigiani, poeti e scrittori.

Contribuiranno alla manifestazione
la scuola Orioli e il liceo Santa Rosa.
I Comuni limitrofi e altre istituzioni scolastiche potranno presentare le loro opere e i loro artisti.

Ci sarà inoltre un concorso, premiazioni, esposizione di libri di autori locali alla Sala Anselmi, la premiazione del concorso book trailer, della House of books di Napoli, per gli studenti dell’Istituto Dalla Chiesa di Montefiascone. Madrina dell’evento sarà Roberta Mezzabarba.
Si organizzeranno giochi e una caccia al tesoro del valore di 500 euro. 30 artisti esporranno le loro opere.
La IV edizione promette di superare ogni aspettativa.

Per info:
tel +39.3519524995
email vdegliartisti@gmail.com

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui