Il viaggio d’amicizia del Comune di Castel Sant’Elia

Un’esperienza emozionante il viaggio di amicizia intrapreso dall’amministrazione comunale di Castel Sant’Elia che si è recata a Ubeda in Spagna.

388
castello

E’ stato davvero un’esperienza emozionante il viaggio di amicizia intrapreso dall’amministrazione comunale di Castel Sant’Elia che si è recata ad Ubeda in Spagna per ricordare la figura dell’illustre prof. Francisco Palma Burgos a cento anni dalla sua nascita a Malaga. Il sindaco Vincenzo Girolami e i consiglieri comunali castellesi sono stati calorosamente accolti dal sindaco di Ubeda Olivares nella sede del palazzo comunale di Ubeda dove si sono scambiati alcuni graditi doni per onorare il grande artista spagnolo. Burgos trascorse ben venti anni nel grazioso paesino di Castel Sant’Elia che amò molto, facendosi apprezzare per le sue qualità sia umane che artistiche.” Il nostro viaggio ad Ubeda- spiega il sindaco Vincenzo Girolami rappresenta un attestato simbolico di riconoscenza verso un grande uomo e una grande personalità artistica che tutti nel lungo soggiorno castellese conoscevano e che chiamavano cordialmente Paco.Un momento propedeutico ad un successivo gemellaggio con la città di Ubeda”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui