Vincenzo De Luca toglie i vaccini a chi ne ha più bisogno

104

Avendo il ruolo che ha, De Luca si è potuto permettere di avere un vaccino non previsto per lui, a discapito di chi ne avrebbe avuto invece più bisogno.

Una questione tutta di esibizionismo, dicono alcuni, e non si può certo negare: i primi vaccini, sostennero quelli del Governo, sarebbero stati per gli operatori sanitari in prima fila per la lotta contro il Covid19.

Il governatore della Campania si è anche fatto fotografare, pensando di immortalare un momento che avrebbe fatto piacere al popolo, mostrandosi alquanto ingenuo in questa scelta.

Prima lui dei sanitari, dunque, un fatto commentato anche dal leader della Lega Matteo Salvini: “Per esibizionismo il governatore De Luca ha tolto il vaccino a qualcuno che ne aveva più bisogno di lui. Medici, infermieri, personale sanitario, forze dell’ordine e persone fragili meritano rispetto e serietà, non politici stile Marchese del Grillo”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui