Violenta e minaccia di morte una minorenne: arrestato nel litorale l’aggressore!

La ragazzina confidò il triste accaduto ai genitori che denunciarono l'indiano ai carabinieri che dopo un pò di tempo interruppero le indagini

268

Arrestato a Tarquinia un giovane per aver violentato lo scorso mese di luglio una minorenne. Il triste fatto accadde il 12 luglio a Terracina quando una 16enne è stata violentata e minacciata di morte. Il giovane, 28 anni e di origine indiana, sarebbe scappato per rifuggiarsi a Tarquinia tramite qualche amico con la speranza di non essere raggiunto.

La ragazzina confidò il triste accaduto ai genitori che denunciarono l’indiano ai carabinieri che dopo un pò di tempo interruppero le indagini. grazie ad una segnalazione sono riusciti, in collaborazione con i colleghi di Tarquinia, ad individuare l’aggressore che da settimane lavorava in un’azienda agricola locale.

Il 28enne è stato bloccato e arrestato per violenza sessuale e trasferito presso il carcere di Latina.

 

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui