Violenza di genere. La sfida di Istituzioni e volontariato

L’evento si inserisce nell’ambito delle manifestazioni organizzate dalla ASL di Viterbo per presentare alla cittadinanza il nuovo Dipartimento dedicato alla Salute della Donna e del Bambino

50
violenza stupro donne

Sabato 5 ottobre 2019, alle ore 16.00, presso la Sala Regia del Comune di Viterbo, si terrà un convegno dal titolo “Violenza di genere. La sfida di Istituzioni e volontariato” a cura
dell’Associazione di Promozione Sociale Kyanos.

L’evento si inserisce nell’ambito delle manifestazioni organizzate dalla ASL di Viterbo per
presentare alla cittadinanza il nuovo Dipartimento dedicato alla Salute della Donna e del
Bambino che si svolgeranno nelle giornate del 4 – 5 e 6 ottobre prossimi.

I lavori avranno inizio con l’introduzione dalla Presidente dell’Associazione Kyanos, Dott.sa
Marta Nori, cui seguiranno i saluti istituzionali della Dott.ssa Antonella Sberna, Assessore
del Comune di Viterbo con delega servizi sociali – politiche giovanili e per la famiglia –
consulta del volontariato e politiche per la disabilità– rapporti con l’università e
finanziamenti comunitari e della Dott.ssa Daniela Donetti, Direttore generale della ASL di
Viterbo.

Interverranno il Vicequestore aggiunto Dott. Gian Fabrizio Moschini, Dirigente della
Squadra Mobile di Viterbo), e l’Ispettore Superiore Roberto Fortunati, Responsabile della 2^
Sezione della Squadra Mobile “Reati contro la Persona, in danno dei minori e Reati
Sessuali”, che illustreranno l’approccio della Polizia Di Stato verso questo delicato tema.
A seguire, il Dott. Daniele Angelini, Direttore della UOC “Pronto Soccorso e Medicina
d’Urgenza” dell’ Ospedale Belcolle, esporrà l’esperienza del “Codice Rosa” attivo presso il
Pronto Soccorso di Belcolle.

Gli interventi proseguiranno con Oria Gargano (Presidente della cooperativa sociale Be
Free) da sempre impegnata nella tutela delle donne vittime di violenza, cui farà seguito il
contributo di Valentina Bruno e Anna Maghi, (attiviste dell’Associazione Erinna – sezione di
Viterbo) che esporranno l’esperienza ventennale del Centro Antiviolenza Erinna.
In fine interverrà la Senatrice Alessandra Maiorino, membro della Commissione Affari
Costituzionali, della Commissione Diritti Umani e della Commissione di inchiesta sul
femminicidio, nonché su ogni forma di violenza di genere. La Senatrice, a fronte di un reportdel lavoro fin qui svolto dalle Commissioni in merito alla violenza di genere, ne illustrerà le prospettive future.

L’incontro sarà moderato da Marta Nori e Laura Scaramuccia, rispettivamente Presidente e
Segrataria dell’Associazione Kyanos“

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here