Visita della scuola “Stendhal” al commissariato

Una rappresentativa di 20 studenti, delle classi quarte, accompagnati da 3 docenti, oltre ad assistere a una vera e propria lezione sulla legalità hanno avuto l'opportunità di visitare gli uffici della Polizia.

0
45
Segui
( 0 Followers )
X

Segui

E-mail : *

Nei giorni scorsi i ragazzi dell’Istituto “Stendhal” di Civitavecchia hanno visitato il Commissariato di Polizia di Civitavecchia. Una rappresentativa di 20 studenti, delle classi quarte, accompagnati da 3 docenti, oltre ad assistere a
una vera e propria lezione sulla legalità hanno avuto l’opportunità di visitare gli uffici della Polizia di Stato del Commissariato, diretto dal Primo Dirigente Nicola Regna. Gli studenti, accolti dal Dirigente, si sono dimostrati tutti particolarmente entusiasti ed attenti alle spiegazioni che sono state date loro dal dottor Regna, il quale dopo un breve cenno storico sul sistema di sicurezza italiano, ha illustrato il ruolo ed i compiti della Polizia di Stato, spiegando ai ragazzi i doveri istituzionali della Polizia.
Il Primo Dirigente, sollecitato dalle curiosità dei giovani, ha illustrato i peculiari compiti delle Autorità di Pubblica Sicurezza e la particolare condizione dei funzionari di Polizia nella loro duplice veste di dirigenti della Polizia di Stato e di Ufficiali di Pubblica Sicurezza. Sono stati trattati temi legati alle funzioni di Polizia Giudiziaria ed alla Polizia di Prossimità.
Particolare curiosità ha destato nei giovani la differenza e le finalità di denunce, querele ed esposti, infatti il dottor Regna, nel rispondere alle tante domande degli studenti, ha illustrato la differenza formale tra i vari atti nonché le diverse tipologie di trattazione da parte degli organi di Polizia. La visita è proseguita negli uffici, dove, guidati dal dirigente, i ragazzi hanno potuto vedere la sala operativa, che riceve le chiamate di emergenza e gestisce le pattuglie sul territorio, gli uffici della Polizia Giudiziaria e quelli della Polizia Amministrativa.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here