Viterbese, ancora girone C: quasi una “condanna”! E sarà più difficile accedere ai play-off.

Deluse le speranze di chi auspicava i gialloblù in un altro girone, magari nel girone A, composto dalle squadre di Toscana, Sardegna e Nord-Ovest, piazze più vicine e di ottimo livello

0
159
Viterbese vs Monopoli

Alla fine sarà Girone C per la Viterbese. Questa la decisione presa dalla Lega Pro nei giorni scorsi. Non c’è ancora l’ufficialità, ma è molto difficile che si verifichino dei passi indietro. I gialloblù saranno inseriti nuovamente, quindi, nel girone delle squadre appartenenti prevalentemente al Sud. Evento che, l’anno scorso, provocò polemiche e pesanti problemi alla società di Via della Palazzina per via delle lunghe e costose trasferte.

Deluse, perciò, le speranze di chi auspicava i gialloblù in un altro girone, magari nel girone A, composto dalle squadre di Toscana, Sardegna e Nord-Ovest, piazze più vicine e di ottimo livello. La Viterbese, invece, giocherà anche il prossimo anno nel girone C, insieme a Rieti e Ternana, oltre che – per esempio – a Bari ed Avellino, storiche società del calcio italiano, con lunghe permanenze nella massima serie. La società campana è stata recentemente acquistata dal presidente del Napoli Aurelio De Laurentis e cerca la risalita dopo il fallimento e la ripartenza dai dilettanti. Gli umbri, invece, vengono dalla retrocessione in Serie B e vivono una fase di non facile passaggio.

Un girone che non cambia, quindi, rispetto all’anno scorso. Cambia, invece, il format dei play-off. La FIGC, infatti, ha deciso di abbandonare la modalità allargata a partire dalla prossima stagione, tanto che da 28 squadre si passa a 8. Si qualificano ai play-off, allora, soltanto le seconde e le terze di ogni girone, più le due migliori quarte. Il nuovo format prevede, inoltre, quarti di finale a gara secca, semifinale e finale con partite di andata e ritorno. Considerate le nuove regole, restrittive, sarà più arduo accedere ai play-off a partire dal prossimo campionato.

Probabile girone C del prossimo campionato di Serie C 2019/2020:

Avellino, Bari, Casertana, Catania, Catanzaro, Cavese, Foggia, Monopoli, Picerno, Potenza, Reggina, Rende, Rieti, Sicula Leonzio, Siracusa, Teramo, Ternana, Virtus Francavilla, Viterbese, Vibonese.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here