La squadra di Taurino esce sconfitta anche dal Rocchi

Viterbese, continua il periodo di crisi nera: ennesima sconfitta anche con il Foggia

129

Dopo la lezione di Castellammare di Stabia la Viterbese era chiamata a vincere, come anche richiesto dai tifosi. Tuttavia è il Foggia di Marchionni ad uscire dal Rocchi con i tre punti in tasca, allungando, così, la striscia di sconfitte stagionali dei gialloblù.
Partita che nel primo tempo regala poche emozioni: una punizione alta di Bensaja per i gialloblù, un tiro di D’Andrea stoppato da Daga ed un un’altra conclusione dello stesso attaccante foggiano terminata lato.

Partita che prova a prendere una piega diversa nella seconda frazione di gara, con le squadre che provano a spingere con più intensità. Infatti, è al 65’ il Foggia a sbloccare la gara: Falbo commette fallo da rigore, Rocca non sbaglia e fissa il risultato sullo 0-1 finale.
A fine gara occasionissima per i padroni di casa che si divorano un goal quasi fatto con Baschirotto.  Il tempo continua a scorrere e, ora, la preoccupazione comincia ad essere tanta.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui