La Viterbese oggi incontra di nuovo la squadra per gli ottavi di finale di Coppa Italia, dopo il discusso pareggio in campionato al Rocchi

Viterbese, cresce la tensione per il match contro l’Ancona-Matelica

404

Coppa Italia: oggi la Viterbese incontrerà nuovamente l’Ancona Matelica fuori casa, allo stadio “Del Conero”, per gli ottavi di finale, dopo il tanto discusso 2-2 ottenuto in campionato appena pochi giorni fa.

Fischio d’inizio alle 14:30 per una partita che si apre all’insegna dell’incertezza e della tensione all’interno degli ambienti della Società viterbese, dopo che la dirigenza ha reso noto di voler scendere in campo con giovani calciatori in segno di protesta nei confronti della lega.

Il motivo – come ha precisato la Società in una nota – è legato ai “torti arbitrali subiti dall’inizio della stagione e culminati con quelli della gara contro l’Ancona Matelica, che hanno oggettivamente influito sul risultato finale della gara”.

In attesa del match odierno, la Società ha comunque preferito seguire la linea del riserbo e non rilasciare ulteriori dichiarazioni sulle scelte che verranno messe in campo oggi pomeriggio.

Per Viterbese-Ancona Matelica sono 19 i giocatori convocati dal mister Raffaele: Portieri 77 Bisogno, 1 Daga; Difensori 31 Carannante, 2 Fracassini, 27 Marenco, 30 Pompei, 20 Ricchi, 5 Urso, 44 Van Der Velden; Centrocampisti 8 Adopo, 67 Alberico, 15 D’Uffizi, 6 Iuliano, 21 Natale, 24 Zanon; Attaccanti 9 Capanni, 29 Hyka, 10 Simonelli, 32 Tassi.

 

 

 

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui