Viterbo è la nuova Fiuggi, Forza Italia e Silvio Berlusconi attesi tra il 20 e il 22 settembre

Forza Italia annuncia la sua presenza a Viterbo dal 21 al 22 settembre, presso le Terme Salus

536
berlusconi
Silvio Berlusconi

Riceviamo e pubblichiamo da Forza Italia che annuncia la sua presenza a Viterbo dal 20 al 22 settembre, presso le Terme Salus. Attesi Antonio Tajani, organizzatore dell’evento e Silvio Berlusconi, che come ogni anno, a Fiuggi, è solito chiudere la kermesse.

“La location di Fiuggi, che per 5 anni ha ospitato questo evento, è in fase di rinnovamento – spiega l’europarlamentare Tajani nella nota di invito – per questo ho scelto una nuova cornice, ma non in maniera casuale: ho deciso di passare dalla Ciociaria alla Tuscia, per spostare l’attenzione su un territorio, ricco di bellezze, ma da troppo tempo abbandonato a sé stesso, come metafora del nostro Paese, allo stesso modo pieno di risorse, ma le cui potenzialità non vengono adeguatamente supportate.

Stiamo attraversando un periodo di crisi internazionale etica, ideale, economica, sociale e politica, che possiamo superare solo mantenendo acceso il confronto ed il dibattito. Per questo – prosegue – sarà importante la tua presenza durante questi tre giorni, in cui affronteremo, insieme, i temi al centro della discussione pubblica: disoccupazione giovanile, immigrazione, mezzogiorno, competitività delle imprese, politica commerciale, innovazione digitale, agricoltura e artigianato, riforme indispensabili per avvicinare l’Europa ai cittadini, e difendere le nostre imprese dall’offensiva cinese.

Come di consueto, poi, un’attenzione particolare sarà riservata ai nostri Sindaci, amministratori ed alle loro esperienze. L’Europa va cambiata e resa più vicina ai cittadini, che troppo spesso non si sentono coinvolti nelle decisioni, ma allo stesso tempo ne va preservata l’essenza, racchiusa nelle idee dei padri fondatori.

Sarà centrale, quindi – conclude Tajani – la tua opinione e quella degli amici che interverranno, perché solo ripartendo dalla partecipazione potremmo far sentire la nostra voce più forte che mai! Per favorire la presenza del maggior numero di interessati al dibattito, anche quest’anno lanceremo la consultazione online sui temi in discussione. Gli autori delle cinque migliori proposte, come già accaduto per i vincitori delle passate edizioni, verranno invitati ad esporle a Bruxelles”.

Forza Italia

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here