Viterbo, grave incendio distrugge capannone di un marmista a Ponte di Cetti

793

Un incendio ha distrutto un grande capannone sulla Cassia Sud, in località Ponte di Cetti, poco fuori Viterbo.

L’intervento dei vigili del fuoco, avvenuto poco prima delle 20.00, ha permesso di evitare il peggio. Nessun ferito, ma per la struttura non c’è stato nulla da fare. Il proprietario, un noto imprenditore locale, era fuori città mentre divampavano le prime fiamme.

Attualmente è ancora in corso l’azione dei pompieri, accorsi sul posto con tre mezzi, intenti anche ad accertarsi delle cause dell’incendio.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui