Viterbo, il Colonnello Papalini assume la guida della logistica in Libano

Al colonnello Stefano Capriglione è subentrato il colonnello viterbese Vincenzo Papalini che avrà il compito, al comando del CSS BN, di sostenere logisticamente il contingente italiano.

526

Il colonnello Vincenzo Papalini, di Viterbo, assume il comando della logistica del contingente militare italiano in Libano.

La cerimonia è avvenuta venerdì sera presso la base “Millevoi” di Shama, alla presenza del comandante del Settore Ovest della missione Unifil, generale di brigata Bruno Pisciotta, la cerimonia di trasferimento di responsabilità fra il reggimento logistico “Garibaldi” di Persano (SA)  e il reggimento logistico “Aosta” di Palermo, che ha assunto la guida del Combat Service Support Battalion (CSS BN) del contingente italiano in Libano.

Al colonnello Stefano Capriglione è subentrato il colonnello viterbese Vincenzo Papalini che avrà il compito, al comando del CSS BN, di sostenere logisticamente il contingente italiano.

Si legge in una nota del sito dell’Esercito Italiano.

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui