Viterbo, il rettore Ruggieri apre gli Stati Generali del Lavoro nella Tuscia

"Obiettivo degli atenei deve essere formare studenti competenti, che sappiano stare al passo con il mondo imprenditoriale e le innovazioni tecnologiche”

165
stati generali del lavoro nella tuscia

“Parlare di lavoro e della reali prospettive che l’Università offre ai suoi studenti nella vita è fondamentale. La sinergia tra le istituzioni e le imprese permette al territorio viterbese di diventare competitivo. Obiettivo degli atenei deve essere formare studenti competenti, che sappiano stare al passo con il mondo imprenditoriale e le innovazioni tecnologiche”. Lo ha detto in apertura del convegno “Stati Generali del Lavoro nella Tuscia”, in corso nell’Aula Magna dell’Università della di Santa Maria In Gradi, il rettore Alessandro Ruggieri.

“Le start-up rappresentano una via importante in questo senso – ha aggiunto Ruggieri-  perché i ragazzi che hanno buone idee devono avere la possibilità di svilupparle, non solo all’estero ma anche in Italia”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui