Si svolgerà dal 1 al 4 ottobre 2020

Viterbo, Ludika: il festival medievale non sarà impedito dal Covid19

136

E’ certamente una buona notizia per il nostro centro storico, un sospiro di sollievo per tutti coloro che ogni anno si dedicano alla preparazione del meraviglioso festival che anima, nel primo autunno, le strade del nostro quartiere medievale (per chi non lo ricordasse, il più grande d’Europa); è una bella notizia anche per i viterbesi in generale, che in un’annata senza le amate sagre e feste (la mancanza più grossa è data al 3 settembre), non dovranno rinunciare anche a Ludika.

“Sembra che ci sia silenzio, sembra che tutto sia nebuloso, sembra che tutto sia fermo, ma in realtà non abbiamo mai smesso di sognare e di costruire… Sarà di certo una ludika diversa, ma sarà comunque un segno dei tempi ed i nostri passi uniti ai vostri risuoneranno nel cuore di Viterbo come un tamburo che richiama al coraggio ed alla resilienza.
Ludika XX is coming: dal 1 al 4 ottobre 2020.” 

Quello appena citato è il post apparso sulla pagina facebook di Ludika1243, associazione che si impegna ogni anno per la riuscita della meravigliosa manifestazione.

Nobildonne e semplici dame, principi e mendicanti, uomini in arme ed inquisitori, ‘mastri’ artigiani e saltimbanchi accoglieranno il pubblico coinvolgendolo nella suggestiva atmosfera del XIII secolo con giochi di piazza, spettacoli teatrali, schermaglie tra contendenti, sfilate ed altre attività che trasformeranno il quartiere San Pellegrino in uno splendido archeoparco medievale.

C’è, dunque, solo da aspettare ancora qualche giorno, per poter finalmente tornare indietro nel tempo!

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui