Viterbo, ordigno bellico ritrovato in un campo

425

Ancora un ordigno bellico nelle campagne di Viterbo: l’ultimo è stato ritrovato da una donna nel suo terreno, alle porte di Viterbo.

Il residuato della seconda guerra mondiale è stato subito segnalato alla polizia, che oggi arriverà per effettuare un sopralluogo con i suoi artificieri.

Intanto, l’intera area è stata transennata e messa in sicurezza per evitare che qualcuno arrivi sul posto. Per fortuna, l’esplosivo è stato individuato in un campo fuori dalla città, lontano da abitati, per questo non c’è stato bisogno di evacuare la zona.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui