Viterbo, Tuscia Film Fest: ospiti illustri e una serata dedicata a Sergio Leone

554

Dal 4 al 13 luglio si terrà, a Viterbo, il “Tuscia Film Fest”.

Questa mattina, il direttore organizzativo del “Tuscia Film fest” Marco Morcucci ha presentato la sedicesima edizione della rassegna cinematografica: presenti il Sindaco Giovanni Arena, l’assessore alla cultura Marco De Carolis, il presidente e il direttore generale di Banca Lazio Nord Vincenzo Fiorillo e Massimo Caporossi.

Giovanni Arena, sindaco di Viterbo

Una delle serate più attese, il tributo a Sergio Leone, sarà il 6 luglio. L’omaggio sarà caratterizzato dall’intervento di Francesco Pannofino che leggerà alcuni brani, seguiti dalla proiezione di un documentario delle opere del noto regista.

Ogni anno l’evento viene accolto con entusiasmo dai cittadini viterbesi – ha aggiunto il Sindaco Arena – perché propone film di ogni genere e per tutte le età.

Mauro Morucci, direttore organizzativo del Tuscia Film Fest

In quei giorni, il centro storico di Viterbo ospiterà vari personaggi illustri del cinema, tra cui: Claudio Giovannesi, Marco Bellocchio, Francesco Pannofino, Alessandro Gassmann, Chiara Martegiani, Valerio Mastandrea, Paola Minaccioni, Andrea Carpenzano, Alessio Lapice, Simone Spada e Franco Ferrini.

Il festival vedrà anche l’assegnazione del Premio Tuscia Terra di Cinema “Luigi Manganiello” – ex Presidente di Confimpresaitalia – il riconoscimento prende il nome dal suo promotore.

Queste le parole del figlio: ”Quest’anno la manifestazione sarà ancora di più emozionante, in quanto commemoriamo mio. Poi, vorrei ricordare Marco Bellocchio, uno dei cineasti più acclamati del panorama italiano, che sarà una delle tante figure di spicco delle varie serate a cui sarà consegnato il premio di riconoscimento”.

Uno spettacolo da non perdere per gli amanti del cinema e non solo.

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui