Vitorchiano – Fusco, Olivieri, Marzo e Centola: “Presentata mozione per condannare l’aggressione militare ai danni dell’Ucraina e offrire solidarietà alla popolazione colpita”

264

“Quanto sta avvenendo in Ucraina rappresenta una delle pagine più dure della storia recente. L’escalation del conflitto, a seguito dell’invasione militare russa, sta provocando angoscia non solo per la popolazione locale, ma anche per l’intera Comunità internazionale, così come desta preoccupazione l’indecifrabilità del disegno geopolitico in atto e gli scenari che potrebbero configurarsi, anche al di fuori dei confini ucraini”.

A dirlo in una nota sono i consiglieri comunali di Vitorchiano Umberto Fusco, Lucia Olivieri, Alessio Marzo e Claudio Centola.

“E’ bene ricordare come il conflitto bellico si ponga nettamente in contrasto con i principi democratici e con la nostra Costituzione, la quale all’articolo 11 “ripudia la guerra come strumento di offesa alla libertà degli altri popoli e come mezzo di risoluzione delle controversie internazionali.

Non solo, l’invasione dell’Ucraina si pone in netto contrasto anche con i principi del Diritto Internazionale e, in particolare, dell’Unione Europea, che si prefigge di promuovere e contribuire alla pace e alla sicurezza oltre che “alla solidarietà e al rispetto reciproco tra i popoli, in particolare al rispetto dei principi della Carta delle Nazioni Unite”;

Ricordando e facendo nostri questi principi, con l’auspicio che l’attacco militare in corso possa deflagrare per lasciare spazio alla via diplomatica, abbiamo presentato una mozione consiliare volta a condannare fermamente l’aggressione in atto in Ucraina, a manifestare solidarietà e vicinanza alla popolazione colpita e a sostenere ogni atto assunto dal Governo italiano in accordo con gli altri Paesi UE e con la Nato, invitando – concludono  – le Istituzioni competenti ad attivare ogni sforzo e ogni canale diplomatico per porre fine all’attacco in corso”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui