Vitorchiano, numerosi gli interventi in piazza Umberto I (FOTO)

130

Negli ultimi quattro anni Piazza Umberto I, cuore pulsante di Vitorchiano, ha cambiato volto grazie a una serie di interventi di riqualificazione e miglioramento portati avanti dall’amministrazione comunale. “In seguito all’approvazione del progetto iniziale, avvenuto nel 2016 pochi mesi dopo l’insediamento della nuova giunta Grassotti – spiega l’assessore ai lavori pubblici Federico Cruciani – già nel primo semestre del 2017 furono eseguiti i primi lavori della piazza che rappresenta, con le mura castellane che vi si affacciano, l’ingresso al borgo medioevale, gioiello sempre più apprezzato da turisti e visitatori”.

Progressivamente Piazza Umberto I è stata interessata da molte altre azioni volte a riqualificare, abbellire e rendere più sicuro e fruibile uno dei luoghi più frequentati dai cittadini vitorchianesi e non solo. A cominciare dalle opere stradali, con la completa asfaltatura del manto, il rifacimento della segnaletica orizzontale e verticale (inclusa quella turistica), la pavimentazione del marciapiede sul lato sud e la sistemazione di aree limitrofe come Via Aquilanti (ripristino del marciapiede all’imbocco e asfaltatura) e il parcheggio della Cella, di cui è stato asfaltato l’accesso. A margine di tutto questo, il Comune ha portato a termine e reso utilizzabile fin dal 2017 il parcheggio multipiano a servizio del centro storico, che rischiava di rimanere un’opera incompiuta. Sull’area pedonale che corrisponde alla copertura del parcheggio è stato spostato il mercato settimanale del mercoledì, mantenendo così la piazza sempre fruibile, mentre è stato attivato il varco elettronico per il controllo dell’accesso alla ZTL del borgo.

“I lavori in Piazza Umberto I – interviene il sindaco Ruggero Grassotti – hanno messo in primo piano l’attenzione al decoro urbano, con tanto di approvazione di un regolamento specifico, utile anche alle attività che svolgono i propri servizi in loco. Abbiamo innanzitutto valorizzato le antiche mura rimuovendo le ‘luci’ di decoro sui metodi non autorizzate e mal funzionanti, installate oltre dieci anni fa e lasciate abbandonate. Quindi abbiamo rimosso anche la pavimentazione in vetro posizionata in maniera inopportuna davanti Porta Romana, con il ripristino dell’originario pavimento in peperino; un’attività eseguita anche per gli altri due rosoni in vetro che erano stati mal realizzati nel borgo. Sempre presso le mura ha ritrovato collocazione anche la statua di Marzio, l’eroe vitorchianese a cui i concittadini sono molto affezionati, gentilmente donata dallo scultore Luigi Fondi. Altissima attenzione anche alla fontana centrale, con la riattivazione dell’impianto elettrico di illuminazione e l’installazione di timer su questa e altre fontane per evitare spreco di acqua”.

Altri interventi hanno riguardato il verde pubblico, con la sostituzione di alcune piante e arbusti deteriorati, la periodica potatura dei lecci presenti, la sistemazione della soglia di ingresso al giardino comunale, dotandolo di cancelletto di sicurezza per i più piccoli e la sostituzione di alcuni giochi e la posa di un pavimento anti-shock sotto l’altalena. Per quanto riguarda l’arredo urbano, sono state ripristinate le panchine nell’adiacente Largo Guglielmi e la pensilina di attesa alla fermata dei bus, oltre che tinteggiati gli steccati lungo Via Teverina a corredo del marciapiede terminato pochi mesi prima. Molto importanti anche le attività meno visibili ma fondamentali come il rifacimento di una parte della rete fognaria ultra quarantennale e l’installazione di sei telecamere integrate nel nuovo sistema cittadino di video sorveglianza, ulteriore segno di attenzione a vantaggio della sicurezza.

“Ricordiamo inoltre – conclude l’assessore Cruciani – che è stato già affidato l’incarico per progettare la sistemazione dello spazio retrostante il distributore, tra Via Borgo Cavour e il parcheggio multipiano, stranamente non previsto nel progetto originario del parcheggio. Infine, grazie a una specifica progettazione e successiva richiesta di finanziamento alla Regione Lazio, il Comune di Vitorchiano è recentemente risultato beneficiario di fondi per oltre 200mila euro per il rifacimento completo dei marciapiedi di Via Borgo Cavour, che potrà diventare, dopo la gara di affidamento che sarà svolta nei prossimi mesi, un viale sicuro e fruibile per l’accesso al centro del paese”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui