Vitorchiano, al via i lavori per la sistemazione dell’area esterna della scuola elementare

"Nelle prossime settimane - precisa il sindaco Grassotti sulla scuola dell’infanzia al Pallone - verrà terminata l’area verde esterna del grande parco di Via Gran Sasso"

90
vitorchiano

Lunedì 23 dicembre, condizioni meteo permettendo, dopo aver terminato la fase progettuale e la fase di selezione dei fornitori, partiranno i lavori per la sistemazione dell’area estera alla scuola elementare, finalizzate alla sostituzione della ghiaia con materiale antishock e antiscivolo. Viene dato seguito, quindi, a quanto annunciato a fine ottobre. “L’obbiettivo – afferma l’assessore ai lavori pubblici Federico Cruciani – è rendere le scuole di Vitorchiano ancora più belle, confortevoli, fruibili e sicure anche grazie agli altri numerosi interventi, che interessano tutti gli immobili scolatici sul territorio, interventi di cui stiamo raccontando da settimane. Infatti queste attività alla scuola elementare di via Manzoni procedono, in questa fase, parallelamente a quelle già in corso da alcuni mesi dalla scuola dell’infanzia al Pallone”.

“Nelle prossime settimane – precisa il sindaco Grassotti sulla scuola dell’infanzia al Pallone – verrà terminata l’area verde esterna del grande parco di Via Gran Sasso, una parte della quale diverrà di pertinenza esclusiva della scuola e ad uso esclusivo dei bambini. Inoltre verrà eseguita la segnaletica orizzontale in tutte le nuove aree di sosta e manovra, incluso il nuovo parcheggio lungo Via Amiata, agevolando così anche l’ingresso e l’uscita degli alunni che dovrà avvenire, in maniera preferenziale, da Via Gran Sasso riducendo i rischi collegati al traffico veicolare sulla provinciale”.

“Ricordiamo – conclude l’assessore Cruciani – che il Comune ha anche richiesto un finanziamento specifico di oltre 500mila euro, già valutato positivamente dal Miur, per il miglioramento sismico dell’edificio scolastico di Via Manzoni. Nelle scorse settimane sono state già eseguite le preventive verifiche di correttezza e congruità da parte dei funzionari del Miur, che allo scopo ha costituito un apposito task force, e siamo in attesa, a giorni, della conferma del finanziamento che risulterebbe strategico e indispensabile per permetterci di migliorare, dal delicato punto di vista sismico, gli edifici di via Manzoni costruiti, in parte, a fine anni Sessanta”.

A tutto questo, si aggiungerà anche la sistemazione del terzo tratto residuo del parcheggio lungo via Manzoni (molto utilizzato proprio nelle fasi scolastiche di ingresso e uscita), in particolare della pavimentazione dissestata in cemento tra il semaforo pedonale e la scuola di musica. Tutti impegni, sottolineano a Vitorchiano, presi da questa amministrazione e che pian piano vengono analizzati, programmati e poi attuati nell’interesse di tutto il territorio.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui