Voragine di via Bruno, arrivato il via libera all’inizio dei lavori

L'assessore D'Ottavio: "Abbiamo firmato l’approvazione della variante per un problema legato alla sicurezza, una variante in corso d’opera a costo zero"

340

Potrebbero partire già tra qualche giorno i lavori di risistemazione della voragine di via Giordano Bruno. Un intervento atteso dai residenti della zona da diversi anni e che permetterà anche la riapertura al traffico della centralissima strada di Civitavecchia. La giunta comunale ha infatti approvato la variante in corso d’opera per il progetto dei lavori sulla fognatura di via Giordano Bruno, ora c’è finalmente il via libera per i lavori. Ad assicurarlo è l’assessore ai Lavori pubblici Roberto D’Ottavio. “Si tratta – spiega D’Ottavio – di una delle prime cose che ho cercato di accelerare mettendola all’evidenza dei tecnici. Abbiamo firmato l’approvazione della variante per un problema legato alla sicurezza, una variante in corso d’opera a costo zero, e ora abbiamo dato mandato all’azienda di iniziare i lavori che dovrebbero partire a giorni. Da parte dell’amministrazione c’è la volontà di mettere la parola fine ad una vicenda che va avanti da troppo tempo”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui