Voragini e dissesto in via degli Scalzi, una delle vie di fuga di Santa Rosa

Sui social l'allarme per via degli Scalzi, via di fuga del 3 settembre in attuale stato di dissesto

166
via degli scalzi
Via degli Scalzi, zona piazza Fontana Grande

Essendo ormai prossimi all’arrivo del 3 settembre, giorno dedicato al trasporto della macchina di Santa Rosa, si torna a parlare di sicurezza per le migliaia di persone che anche quest’anno accorreranno a Viterbo per assistere alla grande serata.

Dai social cominciano però a montare le proteste per il dissesto delle strade solitamente adibite a “vie di fuga” durante il trasporto.

Oggi è il turno di via degli Scalzi, stradina del centro storico limitrofa a piazza Fontana Grande, una delle aree di sosta della macchina e, di conseguenza, una delle più gettonate dal pubblico.

“Via degli Scalzi dovrebbe essere una via di fuga la sera del 3 Settembre. Se ci si passa normalmente ci si rompe una gamba, figuriamoci a scappare di buio”. Questa la legittima protesta che ieri sera è comparsa sulla pagina Facebook “Centro storico chiuso”, corredata di fotografie che illustrano il grave stato di dissesto del vicolo.

Via degli Scalzi dovrebbe essere una via di fuga la sera del 3 Settembre.Se ci si passa normalmente ci si rompe una gamba, figuriamoci a scappare di buio.

Pubblicato da Viterbo Centro Storico Chiuso su Mercoledì 31 luglio 2019

L’augurio è quello che il Comune di Viterbo possa provvedere nel minor tempo possibile alla messa in sicurezza della via, così da garantire un’adeguata sicurezza per la sera del trasporto della macchina.

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui