Winston, il cagnolino contagiato da Coronavirus negli USA

253

Il primo cagnolino contagiato di coronavirus in America è un dolcissimo carlino di nome Winston. Esso vive a Chapel Hill, con la famiglia McLean, in cui padre, madre e figlio sono risultati positivi al Covid-19. L’unica ancora negativa è la figlia.

Samuel McLean lavora al pronto soccorso dell’Ospedale universitario del Nord Carolina; la moglie, Heather è una pediatra della Duke University.

Il piccolo cane dorme nel loro letto e talvolta lecca i piatti. Così ha avuto qualche problema respiratorio poi fortunatamente è migliorato.

Nella casa dei McLean ci sono altri due cani, un gatto e una lucertola, tutti risultati negativi al test, così come Sydney, la figlia della coppia.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui